Condizioni e Termini di Vendita

Le presenti condizioni di vendita si attuano a tutte le vendite dei prodotti commercializzati dalla ditta Donnachiara attraverso il sito www.donnachiara.com

Pertanto tutti i contratti di acquisto tramite donnachiara.com saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.

 

 

1.Modifiche dei termini

Questo accordo può essere modificato in qualsiasi momento, e ogni modifica sarà immediatamente effettiva dopo la sua pubblicazione nel sito www.donnachiara.com, pertanto l’utilizzatore è tenuto a controllare ad ogni accesso al sito questo accordo e a rispettarne le successive modifiche.

 

 

2.Accettazione delle condizioni di vendita

Il contratto stipulato tra il Cliente e la ditta Donnachiara (titolare del sito www.donnachiara.com) deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, e a suo insindacabile giudizio, dell’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, www.donnachiara.com si impegna ad una tempestiva comunicazione al Cliente.

Effettuando un ordine il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

 

 

3. Modalità di acquisto.

La vendita dei prodotti alcolici è vietata ai minori di anni 18.

Il Cliente che ha raggiunto la maggiore età può acquistare i prodotti presenti nel catalogo elettronico di www.donnachiara.com.

La corretta ricezione dell’ordine è confermata da una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà un “Numero Ordine”, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con www.donnachiara.com. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento.

Tutti i prezzi presenti nel sito sono da intendersi iva compresa, salvo diversa indicazione. www.donnachiara.com si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso.

 

 

4. Modalità di pagamento

a) BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO

In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, l’invio di quanto ordinato avviene solo all’atto dell’effettivo accredito sul c/c di ditta Donnachiara (titolare del sito www.donnachiara.com), che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine, decorsi i quali l’ordine viene ritenuto automaticamente annullato. La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell’ordine che viene rilasciato nella mail di conferma ordine. Le coordinate bancarie vengono inviate per e-mail all’atto dell’accettazione dell’ordine.

b) PAYPAL

Una volta confermato l’ordine, il Cliente sarà reindirizzato al sito di PayPal dove potrà effettuare il pagamento con il suo conto oppure utilizzando una carta, anche prepagata, o comunque secondo le modalità accettate da Paypal e nel rispetto delle relative condizioni. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del cliente che nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di Donnachiara, contestualmente all’annullamento, l’importo relativo alla merce annullata verrà riaccreditato sul conto Paypal del cliente.

 

Per ogni ordine effettuato su donnachiara.com, verrà emesso documento fiscale (fattura) ai sensi dell’art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004 inviandola al soggetto intestatario dell’Ordine contestualmente alla merce. Per l’emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dal Cliente stesso. Donnachiara pertanto ricorda al Cliente di verificare sempre, con la massima attenzione, l’esattezza delle informazioni fornite. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.

 

 

5. Quantità minima acquistabile

Non è previsto un quantitativo minimo.

 

 

6. Modalità di consegna

La ditta Donnachiara (titolare del sito www.donnachiara.com) effettua il servizio di vendita in Italia

Le eventuali spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine.

Le merce ordinata viene consegnata indicativamente entro cinque giorni lavorativi e nei seguenti orari: dalle ore 9.00 alle ore 13.00; dalle 14.00 alle 18.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì. Nessuna responsabilità può essere imputata a ditta Donnachiara (titolare del sito www.donnachiara.com) in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna della merce ordinata.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nell’ordine;

che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato;

l’integrità degli adesivi donnachiara.com a sigillo dei pacchi.

Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva” sull’apposito documento accompagnatorio, specificando il motivo della riserva (imballo danneggiato ecc.) e comunicati all’indirizzo info@donnachiara.com  entro 48 ore; ogni segnalazione oltre i suddetti termini non potrà essere presa in considerazione. Nel caso specifico di pacco danneggiato scrivere “ritiro con riserva perchè il pacco è danneggiato”. Una volta firmato il documento del corriere senza “riserve”, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

 

 

7. Reso della merce

Se per un motivo qualsiasi il Cliente non è soddisfatto dei prodotti ricevuti ha diritto di recedere dal contratto, comunicandolo a mezzo raccomandata entro 14 giorni dal ricevimento della merce, restituendo però tutti i beni oggetto della vendita entro ulteriori 14 giorni

La ditta Donnachiara (titolare del sito www.donnachiara.com) rimborserà il prezzo della merce restituita nelle modalità indicate dal cliente nella lettera di recesso, non appena avrà ricevuto la merce dallo stesso e dopo aver constatato la totale assenza di danneggiamenti, rotture ed alterazioni.

La restituzione della merce è a carico del cliente, il quale ha la responsabilità nel confezionamento di prendere tutte le dovute precauzioni in modo tale da salvaguardare la merce da qualsiasi danneggiamento, o rottura. La ditta Donnachiara. (titolare del sito www.donnachiara.com) si riserva il diritto di rifiutare la merce pervenuta danneggiata od alterata.

 

 

8. Limitazione delle responsabilità

La ditta Donnachiara (titolare del sito www.donnachiara.com) non si assume responsabilità per errori od omissioni all’interno di questo sito web, imprecisioni tecniche ed errori ortografici, interruzioni del servizio web.

 

 

9. Links per altri siti di terzi

I link presenti nel sito Web permettono di accedere ad altri siti che non sono sotto il controllo di Donnachiara (titolare del sito www.donnachiara.com) che non è responsabile dei contenuti presenti sui siti collegati.

10. Legislazione vigente e competenza

Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto stipulato online dal Cliente con ditta Donnachiara (titolare del sito www.donnachiara.com) è sottoposta alla giurisdizione italiana, ed Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio del Cliente, se ubicato nel territorio italiano, o quello di esecuzione del contratto nel caso di domicilio o residenza all’estero.

 

 

11. Illegittimità di termini e condizioni

Se per qualunque motivo una parte di questi termini e condizioni risultasse inapplicabile, la validità di termini e condizioni delle altre non ne sarà inficiata.